CRONACA   MANDURIA (TA)  -  giovedì 11 gennaio 2018 - 13:03

Litiga con la moglie e la colpisce con un martello

I carabinieri di Avetrana arrestano un 74enne

di Redazione Norbaonline
Litiga con la moglie e la colpisce con un martello

Ha colpito la moglie con un martello durante un litigio. I carabinieri di Avetrana hanno arrestato, in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia e tentato omicidio, un 74enne, incensurato, del posto. Giunti sul posto i militari hanno accertato che l'uomo, dopo aver litigato con la moglie, sua coetanea, verosimilmente per futili motivi, l'aveva colpita più volte, anche al capo, con un martello in gomma, procurandole alcune lesioni. La donna, sebbene tramortita dai ripetuti colpi, era riuscita a sottrarsi all'aggressione, chiudendosi a chiave nella camera da letto, da dove aveva contattato i carabinieri. Dalla ricostruzione dei fatti, è emerso che quello era stato solo l'ultimo di una serie di episodi di maltrattamento da parte del 74enne. Questi, peraltro, ha ammesso subito le proprie responsabilità, consegnando, tra laltro, anche il martello utilizzato che è stato posto sotto sequestro. La donna, soccorsa dai sanitari del 118, è stata ricoverata nell'ospedale di Manduria, con prognosi di 40 giorni per un trauma cranico e frattura di alcune costole. Il 74enne è stato, quindi, arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia e, trasferito presso la Casa Circondariale del capoluogo jonico





Tag: aggressione, carabinieri, martello

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv