CRONACA   MOLFETTA (BA)  -  mercoledì 10 gennaio 2018 - 13:07

Molfetta: auto in mare nelle acque del porto, recuperato cadavere

Con ogni probabilitˆ si  trattato di un suicidio, alcuni testimoni avrebbero visto l’auto pi volte aggirarsi sulla banchina

di Giovanni Di Benedetto
Molfetta: auto in mare nelle acque del porto, recuperato cadavere

E’ stato recuperato solo nella tarda mattinata di oggi, all’interno dell’auto con la quale era finito in mare, il corpo di un uomo di 47 anni nelle acque del porto di Molfetta. Con ogni probabilità si è trattato di un suicidio, alcuni testimoni avrebbero visto l’auto più volte aggirarsi sulla banchina fino a quando, a velocità sostenuta, ha concluso la sua corsa in acqua nel punto in cui non erano ormeggiati pescherecci. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, carabinieri, guardia di finanza, militari della guardia costiera e della Marina militare. Complesse e faticose momento le operazioni di recupero. Non è la prima volta che il porto di Molfetta è teatro di tragedie simili. Appena lo scorso 12 settembre era finita in acqua un’altra auto con a bordo un uomo e una donna, messi poi in salvo dagli uomini della Capitaneria. Lui, un anziano di 78 anni, aveva deciso di farla finita con la moglie 27 anni più giovane di lui, pensando che lo tradisse. Se non si fossero salvati si sarebbe trattato di un omicidio seguito da un suicidio. 





Tag: molfetta, auto, porto

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv