CRONACA   TARANTO (TA)  -  martedì 9 gennaio 2018 - 20:52

Dopo 3 giorni di coma non ce l'ha fatta il pedone investito

Travolto il giorno dell'Epifania da un'auto pirata in via Dante a Taranto

di Redazione Norbaonline
Dopo 3 giorni di coma non ce l'ha fatta il pedone investito

Non ce l'ha fatta Salvatore Colletta, di 60 anni, l'uomo travolto il giorno dell'Epifania da un'auto pirata in via Dante a Taranto, dopo essere appena sceso dalla propria vettura davanti alla scuola Acanfora. Colletta è morto oggi nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santissima Annunziata, dove era stato ricoverato in stato di coma. Troppo gravi le lesioni riportate dal 60enne che era stato investito da una vettura il cui conducente non si e' fermato per prestare soccorso. La polizia locale e i carabinieri stanno dando la caccia al pirata della strada, anche in base alle dichiarazioni di alcuni testimoni che avrebbero indicato modello e colore dell'auto.





Tag: incidente , auto pirata, coma

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv