CRONACA   MOLFETTA (BA)  -  lunedì 11 dicembre 2017 - 10:34

Pretendevano soldi dai genitori, 2 arresti a Molfetta

Due distinte operazioni dei carabinieri nel giro di poche ore

di Redazione Norbaonline
Pretendevano soldi dai genitori, 2 arresti a Molfetta

Pretendevano con la forza denaro dai propri genitori. Per questo un 19enne ed un 42enne con problemi di alcool e droga sono stati arrestati ieri pomeriggio, nel giro di poche ore, dai carabinieri a Molfetta in due distinte operazioni.

Intorno a mezzogiorno i militari si sono diretti all’abitazione del 19enne molfettese, ove hanno trovato due genitori che, ormai stanchi di acconsentire ad ogni richiesta di denaro con violenza e minaccia da parte del figlio, avevano deciso di porvi un freno anche perché la necessità dei soldi era dovuta al verosimile acquisto di sostanze stupefacenti. Appena giunti nell’abitazione, mentre i genitori stavano esponendo i fatti riguardanti le minacce subite e ancora in corso, il 19enne, vista la situazione, ha tentato la fuga dando delle spinte ai militari per guadagnarsi l’uscita. A quel punto i carabinieri  lo hanno arrestato, oltre che per estorsione in danno dei genitori, anche per resistenza a pubblico ufficiale.

Intorno alle 16.30, poi, sempre i carabinieri di Molfetta sono intervenuti per un’altra aggressione in famiglia. In questo caso un 43enne operaio pregiudicato, con un coltello in mano, pretendeva, per l’ennesima volta, del denaro dal proprio genitore 80enne per acquistare alcool e droga. L’anziano genitore era riuscito ad abbandonare l’abitazione e a chiamare il 112. L’aguzzino è stato arrestato e il coltello, con una lama lunga 8 centimetri, è stato sequestrato.

Per entrambi gli arrestati si sono aperte le porte del carcere di Trani.





Tag: 

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv