ATTUALITÀ   TARANTO (TA)  -  martedì 5 dicembre 2017 - 18:51

Ilva: Emiliano, ritiro ricorso se accolte nostre richieste

Il governatore: “È cominciato finalmente un negoziato ed è una notizia positiva"

di Redazione Norbaonline
Ilva: Emiliano, ritiro ricorso se accolte nostre richieste

"Il ministro Calenda ha cambiato idea sul coinvolgimento degli enti locali e registriamo una sopravvenuta saggezza che è un fatto sicuramente positivo, ma il ricorso contro il Dpcm sarà ritirato solo se l'esito del tavolo per Taranto sarà positivo, se cioè saranno prese in considerazione le nostre richieste, che pure sono state inserite all'ordine del giorno e questo ci fa ben sperare". Lo ha detto a Taranto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in una conferenza stampa con il sindaco, Rinaldo Melucci. Nel corso della conferenza stampa convocata in Municipio, si è fatto il punto sulla vicenda Ilva alla luce della visita di questa mattina del ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, che ha annunciato la convocazione di un tavolo negoziale per Taranto. "Il sindaco e il presidente della Regione”, ha aggiunto Emiliano, “non sono i titolari dell'azione giudiziaria che sta avanzando, noi siamo i rappresentanti legali dei due enti. Ma il ritiro di un ricorso è un processo ampio che prevede delle motivazioni, che non può essere una semplice stretta di mano con il proprio interlocutore". "Gli atti”, ha aggiunto, “saranno ritirati se dovessero verificarsi in futuro delle condizioni per un eventuale accordo su questo punto. Oggi siamo dell'idea che è cominciato finalmente un negoziato ed è una notizia positiva".





Tag: ilva, emiliano, calenda

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv