CRONACA   FOGGIA (FG)  -  lunedì 4 dicembre 2017 - 17:09

Anziano tenta suicidio con il gas, scongiurata esplosione in palazzina a Foggia

Decisivo il tempestivo intervento della polizia

di Redazione Norbaonline
Anziano tenta suicidio con il gas, scongiurata esplosione in palazzina a Foggia

Tragedia evitata a Foggia dove la polizia è intervenuta in un’appartamento salvando un anziano che stava tentando di uccidersi con il gas di bombole di gpl evitando anche una probabile esplosione. Ad avvisare gli agenti un vicino di casa che ha segnalato forte odore di gas provenire dalla casa dell'anziano. Dopo essere entrati nell'appartamento i poliziotti hanno trovato l'uomo esanime con in mano l'estremità di un tubo collegato ad una bombola. L'anziano aveva chiuso tutte le porte e le finestre e aveva aperto le due bombole: una in cucina e l'altra accanto al suo letto. Per ragioni di sicurezza è stato necessario far evacuare tutto lo stabile bloccando anche il traffico automobilistico nella zona. Fortunatamente l'intervento tempestivo degli agenti ha evitato il peggio anche se gli stessi hanno subito una intossicazione da gas e hanno dovuto far ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso di Foggia.





Tag: suicidio, esplosione, polizia

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv