CRONACA   OTRANTO (LE)  -  sabato 2 dicembre 2017 - 13:36

Migranti: 75 sbarcati sulle coste del Salento

Fermati due scafisti di nazionalità turca, si stavano allontanando dalla costa pugliese

di Redazione Norbaonline
Migranti: 75 sbarcati sulle coste del Salento

Settantacinque migranti sono sbarcati nella notte a Castro. Sono tutti uomini, di sedicente nazionalità indiana, nepalese e pachistana, e tra loro vi sono dieci minori. I migranti sono stati fatti sbarcare da una barca a vela che li ha trasportati in Italia e sono stati individuati dai carabinieri della Compagnia di Tricase mentre erano già a terra, nella piazzetta nei pressi del porto. La guardia costiera ha quindi disposto una ricognizione in mare, con una motovedetta di stanza a Otranto, e ha individuato l'imbarcazione degli scafisti che si allontanava dalla costa pugliese. L'intercettazione è avvenuta al largo di Punta Palascìa, nel punto più stretto del Canale d'Otranto. La barca con cui sono stati trasportati i migranti è una imbarcazione di 14 metri battente bandiera turca, che è stata posta sotto sequestro. I due uomini a bordo, di nazionalità turca, sono stati sottoposti a fermo per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, su disposizione della sostituta procuratrice Roberta Licci. I migranti sono stati accompagnati nel centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto per le procedure di identificazione.





Tag: migranti, sbarco, otranto

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv