CRONACA   BITETTO (BA)  -  venerdì 1 dicembre 2017 - 19:15

Bitetto, bulli in trasferta seminano panico in città

Una trentina di ragazzi in tutto. Presidio carabinieri in stazione

di Matteo Spada
Bitetto, bulli in trasferta seminano panico in città

Bulli in trasferta seminano il panico a Bitetto, nel barese. Si tratta di un branco di giovanissimi teppisti, una trentina in tutto, dai 12 ai 17 anni che arrivano in treno da Bari e Modugno e prendono di mira i loro cotanei predentendo soldi e oggetti di valore. Ieri sera due ragazzini minorenni sono stati pesantemente aggrediti. I responsabili sono stati individuati e segnalati alle forze dell’ordine. Del gruppo fanno parte anche alcune ragazze una delle quali ha danneggiato dei cestini portarifiuti. Intanto il sindaco di Bitetto è corso ai ripari e d’intesa con i carabinieri ha disposto nelle ore serali un presidio di sorveglianza alla stazione ferroviaria.





Tag: bulli, carabinieri, teppisti

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv