CRONACA   TARANTO (TA)  -  mercoledì 15 novembre 2017 - 17:40

Processo Ilva, schermaglie pubblica accusa-collegio difensivo

In aula esponenti del sindacato autonomo Slai-Cobas, protestano per lentezza processo

di Francesco Persiani
Processo Ilva, schermaglie pubblica accusa-collegio difensivo

Qualche schermaglia tra pubblica accusa e collegio difensivo durante l’escussione di alcuni periti che hanno relazionato -negli anni scorsi, in fase istruttoria- sull’inquinamento provocato dal centro siderurgico Ilva. Così l’ultima udienza del maxi processo a carico di ex proprietari e dirigenti dello stabilimento, nonché politici e amministratori locali, a vario titolo accusati di disastro ambientale. Presenti in aula alcuni rappresentanti di associazioni ambientaliste e quelli del sindacato autonomo Slai-Cobas. Questi ultimi, in particolare, hanno protestato per la lentezza del processo. “I tempi vengono strumentalmente dilatati –hanno detto i Cobas- da eccezioni avanzate dal collegio difensivo, che spesso risultano essere poco aderenti al codice di procedura”. 





Tag: ilva, processo, ambiente svenduto

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv