POLITICA   LECCE (LE)  -  mercoledì 11 ottobre 2017 - 21:18

Ribaltone Comune Lecce, Salvemini: “prendo atto, andiamo avanti”

Il sindaco commenta l’accoglimento del ricorso al Tar dei consiglieri di centrodestra

di Redazione Norbaonline
Ribaltone Comune Lecce, Salvemini: “prendo atto, andiamo avanti”

"Apprendo che il Tar ha accolto il ricorso avverso l'assegnazione del premio di maggioranza come deciso dalla Commissione Elettorale. E' una decisione che naturalmente consideravo possibile, data la complessità di una questione sulla quale si sono misurati avvocati e costituzionalisti, e della quale prendo atto in attesa delle motivazioni della decisione del giudice amministrativo. Che, lo rammento, non mette in discussione la mia elezione ma la composizione del Consiglio comunale. Motivo per il quale non mi sono costituito in giudizio". Così il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, commenta la decisione del Tar di accogliere il ricorso dei consiglieri del centrodestra esclusi inizialmente dall'assise comunale. "Ora i legali insieme ai consiglieri”, prosegue il sindaco, “valuteranno i passi successivi. Da parte mia attendo gli eventi e continuo a lavorare per il bene della città. Come deciso dai leccesi, che mi hanno scelto come loro sindaco". "I giorni che verranno”, aggiunge Salvemini, “chiariranno il contesto politico nel quale l'amministrazione che presiedo dovrà misurarsi. E quelle che saranno le scelte e le decisioni più sagge ed utili da prendere nell'interesse della comunità. Non sono sfiduciato o avvilito. Mi sento sempre impegnato a fare bene il mio dovere. Fino a quando valuterò che questo sarà possibile. Andiamo avanti".





Tag: salvemini, tar, ricorso

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv