CRONACA   ANDRIA (BT)  -  martedì 10 ottobre 2017 - 13:34

Minaccia familiari ex fidanzata, ai domiciliari ad Andria per stalking

Protagonista 20enne cui era stato già imposto divieto di avvicinarsi alla ragazza

di Redazione Norbaonline
Minaccia familiari ex fidanzata, ai domiciliari ad Andria per stalking

Arresti domiciliari ad Andria per un ragazzo di 20 anni accusato di stalking nei confronti della sua ex fidanzata minorenne collocata in una casa protetta. Dopo numerose denunce di aggressioni fisiche, minacce e intimidazioni presentate nel 2016 dalla minore e dai suoi genitori, il ragazzo era stato sottoposto al "divieto di avvicinamento e nel corso del tempo la misura era stata aggravata in più circostanze, con gli arresti domiciliari ed anche con un periodo di custodia in carcere, ed attenuata gradualmente a seguito di quello che sembrava un "ravvedimento" da parte dell'imputato. Il giovane, tuttavia, come accertato dai poliziotti del Commissariato di Andria, ha nuovamente ed in più occasioni violato le disposizioni del giudice vessando i familiari della ragazza ed in particolar modo il fratello minore, spingendosi sino a minacciare pubblicamente che, non appena riacquistata la propria libertà, sarebbe andato a prendere l'ex fidanzata in quanto, a suo dire, conosceva il posto ove era stata collocata.





Tag: stalking, domiciliari, ex fidanzata

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv