CRONACA   SPECCHIA (LE)  -  martedì 12 settembre 2017 - 17:03

Noemi: vertice tra pm, oggi forse i primi indagati

Si tratta di un passaggio necessario per compiere esami tecnici anche su auto

di Redazione Norbaonline
Noemi: vertice tra pm, oggi forse i primi indagati

Una riunione operativa tra magistrati della Procura ordinaria e quella per i minorenni è in corso nel Palazzo di giustizia di Lecce per decidere, nell'ambito delle indagini sulla scomparsa della sedicenne di di Specchia, se iscrivere i primi nomi nel registro degli indagati al fine di compiere esami tecnici irripetibili per i quali è previsto che ne venga dato avviso agli indagati. Al momento il reato ipotizzato nei confronti di ignoti è il sequestro di persona. All'incontro partecipano il procuratore presso il Tribunale
ordinario, Leonardo Leone de Castris, e i pm inquirenti dei due uffici giudiziari, Donatina Buffelli e Anna Carbonara (pm minorile). Tra gli esami da compiere c'è quello sull'autovettura a bordo della quale il fidanzato 17enne di Noemi e la stessa ragazzina sono saliti nella notte tra il 2 e il 3 settembre, come risulta dalle riprese della videocamera di sorveglianza di un'abitazione di Specchia. Poco tempo dopo quella registrazione, di Noemi si sono perse le tracce. L'auto che solitamente guidava il 17enne è della mamma del ragazzo.





Tag: scomparsa, noemi durini, sequestro

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone -->